CORONAVIRUS: Ciani - Bonafoni - Capriccioli: Prefetto sospenda sfratti





Roma, 17 mar. - (Adnkronos) - "La nostra città sta attraversando, come tutto il Paese, un momento difficilissimo. Ci sembra, quindi, più che  mai opportuno l'appello lanciato dal Sunia di Roma e dalla Cgil Roma e Lazio che hanno chiesto al Prefetto di Roma Pantalone la sospensione  temporanea della forza pubblica per le esecuzioni dei provvedimenti di sfratto da immobili residenziali sul territorio dell'area  metropolitana di Roma Capitale". Così in una nota i consiglieri  regionali del Lazio Paolo Ciani, Marta Bonafoni,  e Alessandro  Capriccioli, rispettivamente capigruppo di DEMOS, della Lista Civica Zingaretti, e di +Europa Radicali al Consiglio Regionale del Lazio.     

"L'appello #iorestoacasa si rivolge a tutti, con lo scopo di  facilitare l'applicazione e il recepimento dei provvedimenti accolti e quantomai necessari in tutto il territorio nazionale, volti a  contenere la diffusione del virus. Il diritto di restare a casa deve  quindi essere assicurato a tutta la popolazione - sottolineano -  soprattutto a quelle persone (circa 8.000 sono le richieste di sfratto pendenti) che vivono in una situazione di emergenza abitativa.      

"Questa nostra richiesta - ricordano i consiglieri - segue l'impegno  che abbiamo preso nel "Collegato" approvato un mese fa in Consiglio  con cui abbiamo previsto e proposto misure alternative agli sgomberi  come, ad esempio, l'utilizzo di parte del patrimonio immobiliare dei  Comuni, delle Ater e delle Asp per superare le situazioni di emergenza abitativa e le altre misure per cercare di regolarizzare parte delle  famiglie che ora vivono nelle case popolari. Misure che, insieme a  questa, possono dare respiro ad una situazione drammatica come quella  del diritto all'abitare. 

Ci appelliamo, quindi, anche noi al Prefetto  Pantalone che, siamo certi - concludono - saprà ascoltare e fare  proprie le richieste di sospensione degli sfratti che gli stanno  arrivando da più parti in queste ore".   



Copyright © Paolo Ciani. Designed by OddThemes