Ciani (Demos), mozione per Roma, sede G20 Salute 2021





(ANSA) – ROMA, 19 SET – “Roma è la sede migliore per ospitare il vertice mondiale sulla sanità del 2021 in occasione della presidenza italiana del G20: è la capitale d’Italia, città simbolo dell’Europa, possiede nell’Istituto nazionale per le malattie infettive Spallanzani un luogo di eccellenza nella ricerca e cura del Covid, è sede di sperimentazione del vaccino ed è al centro di un importantissimo distretto industriale del farmaco. Insomma, con tutto il rispetto per le candidature di Milano e Bergamo (che molto hanno sofferto, ma il cui modello di sanità tanto osannato non ha certo brillato), deve essere Roma ad ospitare il prossimo G20 della Salute”. Così in una nota Paolo Ciani (Demos), vicepresidente della Commissione Sanità della Regione Lazio e in campo come candidato sindaco di Roma. “Giustamente ieri il presidente Zingaretti ha candidato Roma ad ospitare l`Agenzia Europea per la Ricerca Biomedica e per la gestione delle crisi sanitarie – aggiunge – Roma e il Lazio, negli anni tanto bistrattate da una propaganda denigratoria, hanno dimostrato di saper gestire l`emergenza sanitaria legata alla pandemia con grande efficacia e senso di responsabilità. E questo giustamente inizia ad essere riconosciuto a livello nazionale ed internazionale. Ora Roma – dove furono firmati i trattati `di nascita` dell’Europa unita – deve uscire da avvilimento e marginalizzazione in cui si trova per tornare al ruolo che le compete: uno dei più importanti (e per tanti versi unici) centri del mondo. A cominciare dal G20 per la salute”.

Copyright © Paolo Ciani. Designed by OddThemes