BEFANA. LA ROMA A TOR BELLA MONACA, CALZE GIALLOROSSE IN REGALO

 


INIZIATIVA INSIEME A MUNICIPIO I E SANT`EGIDIO(DIRE) Roma, 4 gen. - La befana a Tor Bella Monaca si tinge di giallorosso. Questo pomeriggio, nella sede della Comunita` di Sant'Egidio in viale dell'Archeologia, i giocatori della Roma, Riccardo Calafiori e Gianluca Mancini, insieme a Romolo, la mascotte-lupo giallorossa, hanno donato un centinaio di calze della Befana ai bambini del quartiere. In realtà si tratta di un'iniziativa del I Municipio di Roma a cui hanno collaborato la Roma e la stessa Comunita` di Sant'Egidio. In sala, in mezzo a tante famiglie, erano infatti presenti anche la presidente del I Municipio, Sabrina Alfonsi, e lo storico esponente della comunità Paolo Ciani, oggi consigliere regionale di Demos e candidato sindaco di Roma.   "Il I Municipio e` di nuovo a Tor Bella Monaca grazie al Patto di comunità che abbiamo lanciato qualche tempo fa e con il quale ognuno da` quello che può per questa grande città- ha spiegato Alfonsi- Abbiamo avuto una richiesta da Tor Bella Monaca di portare dei regali o delle calze per i bambini e attraverso il Patto di comunità, al quale sta dando una mano anche la Roma, abbiamo portato una centinaio di calze giallorosse da donare ai bambini".   "Roma e` una grande comunità- ha aggiunto Alfonsi- con centro e periferie, ma io voglio dire che i tanti centri che ci sono devono assolutamente collaborare tra di loro, soprattutto in questo momento durante il quale la solidarietà e` un tema necessario e fondamentale per uscire insieme dalla pandemia".   "Roma e` una grande città ma e` un'unica città- ha aggiunto Ciani- quindi e` importante che i suoi quartieri e le sue parti parlino, si sostengano e vivano insieme. Questa idea natalizia, o meglio dell'epifania, di portare queste calze a Tor Bella Monaca e` qualcosa di molto importante perchè unisce un luogo di grande solidarietà, come questa sede della Comunita` di Sant'Egidio che in questo quartiere fa tante iniziative, con la scelta di una grande società come la Roma di fare solidarietà. Il tutto condito da un'intuizione intelligente del I Municipio di creare questo Patto di comunità. Credo che la città ha sofferto e soffre molto e bisogna ricreare un tessuto di solidarietà e di collaborazione tra le persone aiuti tutti a vivere meglio".   Calafiori e Mancini hanno donato le calze, salutato i piccoli per poi allontanarsi senza rilasciare dichiarazioni.








Copyright © Paolo Ciani. Designed by OddThemes