Un popolo di commissari tecnici e… costituzionalisti!

Siamo passati dall’essere un popolo di commissari tecnici, ad un popolo di… costituzionalisti (e la nazionale nemmeno sarà ai mondiali!)! 

Se la Lega e il M5S avessero voluto fare il “governo del cambiamento” sarebbe stato sufficiente mettere ministro Giorgetti (braccio destro di Salvini e non certo uomo della Merkel…) come il capo dello Stato aveva suggerito.. ma evidentemente preferiscono andare a votare col disco vittimista del complotto. 

Nel dicembre 2016 tutti a spiegare e a “difendere” la Costituzione (spesso senza conoscerla). Ora attaccano in maniera vergognosa Mattarella che la applica per difendere gli italiani! #giulemanidalPresidente

Poveri noi… Bisognerà reagire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *