Democrazia Solidale, nuova speranza!

Si legge ”occorre
rileggere la storia, non si può descrivere il passato come un cumulo di errori”,
citando il prof. Andrea Riccardi, ed ancora “non ci piacciono le semplificazioni del leaderismo, della
polarizzazione, della politica twittata o dell’autoreferenzialità
”, tuona
Paolo Ciani.

Leggi l’articolo integrale del prof. Franco A. Grassini.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *