Presentazione V Rapporto Mafie nel Lazio: Ciani, torniamo nelle periferie per creare alternativa alle mafie

Condivido le parole di Andrea Riccardi ieri alla presentazione del V Rapporto Mafie nel Lazio: “Preoccupa la diffusione della condizione di passività dovuta all’isolamento delle periferie, di dipendeza dai clan e tutto il grande spazio di omertà come comportamento sociale di chi convive nei territori controllati. Non è solo angheria ma anche offerta di protezione e di (finto) sostegno. E mentre la politica si è deterritorializzata la mafia è centrata nel territorio”
Dobbiamo assolutamente tornare in quei territori e ricostruire reti tra le persone e rianimare la presenza della politica, della cultura, dell’associazionismo nella città.
La presentazione presso la Villa confiscata al clan dei Casamonica e restituita alla cittadinanza va in questa direzione.

Link alla diretta Facebook di presentazione:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *