Incontro a Roma sulla casa: dialogo tra tutti i soggetti coinvolti

“Una giornata di riflessione e proposte sulle politiche abitative a Roma organizzata dai sindacati Sunia e Sicet, dall’Unione Inquilini, dall’Alleanza contro la povertà e dall’associazione Action. Intento degli organizzatori è
quello di «lanciare un vero e proprio patto per la città – ha detto Emiliano Guarnieri di Sunia – con il quale le istituzioni e le organizzazioni della società civile si possano impegnare concretamente e quotidianamente per riportare dignità, rispetto dei diritti e convivenza civile nei quartieri».

I promotori dell’incontro hanno lamentato l’assenza delle istituzioni politiche invitate. Presente solo Paolo Ciani, Consigliere regionale del Lazio e membro della Commissione politiche abitative. Ha evidenziato che il tema dell’abitare «è gigantesco e va affrontato adeguatamente da tutti» perché il diritto alla casa riguarda «ogni persona». Affrontando il tema degli sgomberi ha osservato che quando vengono liberati stabili occupati «si parla sempre della sicurezza o dell’immobile ma mai delle persone e questa è una realtà che va avanti da troppo tempo». L’unica strada percorribile è quindi «un dialogo tra tutti i soggetti coinvolti non lasciando la responsabilità solo alla politica che si ricorda del problema solo quando si vota»”.

Per leggere l’intero articolo clicca sul link: https://www.romasette.it/dramma-della-casa-gigantesco-lojudice-mettersi-in-ascolto/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *