ROMA: CIANI, INAMMISSIBILE ESPOSIZIONE BANDIERA NAZISTA

In relazione all’episodio dell’esposizione di una bandiera con la croce uncinata nazista al termine di un funerale ieri a Roma, non si può tacere: è inammissibile e intollerabile. Tutte le autorità dovranno attivarsi per scoprire e perseguire i responsabili”. Così Paolo Ciani, Segretario di Demos e Capogruppo in Assemblea Capitolina, commenta l’episodio denunciato dal deputato Fiano accaduto ieri davanti alla Parrocchia di Santa Lucia a Roma.

”I valori dell’antifascismo sono scolpiti nella nostra Costituzione e sono oggi più che mai da esaltare, in un momento caratterizzato da rigurgiti più o meno mascherati. Roma, medaglia d’oro alla Resistenza, non dimentica la violenza e l’incultura nazista e fascista. Bene ha fatto il Vicariato di Roma a condannare e prendere le distanze da un simile episodio: ancor più offensivo e inaccettabile è l’esposizione di quei simboli nei pressi di una Chiesa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *